SCONTARE

La riflessione linguistica della giornata, miei cari lettori, e’ sulla parola “scontare”: tale parola deriva dal latino “ex” + “comp’tare” sincope di “computare” ossia “calcolare” e vuol dire letteralmente “detrarre dal conto” > “ti faccio lo sconto”; per estensione, e per il principio di co-composizione, quando e’ combinato con “pena” vuol dire “subire”; nel senso figurato del termine vuol dire “prevedere”, “dare per certo un fatto prima che si verifichi”. La conclusione e’ che il verbo “scontare” e’ un altro esempio di polisemia, che si verifica quando una forma lessicale ha piu’ significati che hanno una relazione piu’ o meno evidente tra loro 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...